Lo studio Roberto Bagnato Architetto ha partecipato al concorso di idee, ad invito, Progetta Stephenson 86!
Progetta Stephenson 86 è un concorso di idee promosso dalla società Liuni SpA per conto della società Alinvest. Tema del concorso è la progettazione di un edificio ad uso uffici situato nell’area di Via Stephenson 86 a Milano.

L’area si trova all’interno di una porzione di città in trasformazione attraverso una serie di interventi dalla vocazione ricettiva (es. Hotel Barcelò), anche in relazione alla vicinanza con il polo fieristico di Rho/Pero.
Scopo dell’intervento è la ricucitura del territorio e delle periferie, inserendosi nel filo conduttore dell’urbanistica futura delle nostre città.

Le richieste del bando comprendono una progettazione a 360° che, oltre all’aspetto funzionale dell’opera, integri la capacità trasformazione urbana, l’utilizzo di sistemi tecnologici innovativi e sia focalizzato al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale attraverso l’uso del verde (presenza di spazi verdi fruibili che arricchiscono l’abitabilità del luogo) ma anche di sistemi di abbattimento degli inquinanti indoor ed acustici.